Archivi Tag: ragù di scienza

Ragù di Scienza 6 – T-rex rumorosi a basso costo e microsatelliti nel DNA

Il sesto episodio di Ragù di Scienza è dedicato al becero tecno-ottimismo esponenziale, anche per compensare gli ultimi due episodi vagamente depressi di fila. Con *leggermente* meno tangenti insensate del solito, tra le altre cose in questo episodio si parla di:

-Genoma da mille dollaros
-Lampi gamma, lampi gamma ovunque
-ELT, VLT e nomi intelligenti dati a telescopi da astronomi molto intelligenti.
-Sequencing. In. SPAAAAACE.
-Sequenziamento de novo e de vecio
-Adrian si entusiasma per i microsatelliti sbagliati
-Microarray e lab-on-chip
-Elisa si entusiasma per gli Array sbagliati
-SKA e il lato positivo di tanti rilevatori in paesi emergenti
-Pulcini di T.rex! Mammuth domestici!
-SKA, Event Horizon, e sfere stroboscopiche
-Montagne di dati, rumore di fondo, cose che smettono di essere interessanti perché travolti da troppe cose buone

Insomma, il solito pentolone di cose sulla carta interessanti spiegate in maniera improvvisata. Come piace a voi (?).

Potete lasciarci qualsiasi commento/consiglio/recensione/insulto/ricette-per-il-ragù seguendoci sulla alla pagina Facebook, qui nei commenti o negli altri innumerevoli posti dove ci troviamo. Se ci seguite tramite Itunes, lasciateci una recensione sullo store per gli altri utenti della Mela.

Se volete spargere questo podcast come fosse DNA codificante per #qualchegioia, la nostra fitness ne guadagnerebbe e ne saremmo contenti.

Esegui

Ragù di Scienza EP4 – Carri Armati Bioluminescenti Volanti

Oggi dal pentolone del Ragù è uscito un episodio proprio ottimistico e spensierato. Vabbé, complessivamente l’argomento che è saltato fuori è la scienza e il complesso militare-industriale, e tra le altre cose si parla en passant di:

– Di sottomarini da guerra e plankton luminescente
– Superconductive Supercollider
– Pisellometri Spaziali
– Penicillina, Fleming, Florey & Chain
– Progetto Manhattan
– Missione Rosetta e tempi della scienza
– Carri Armati Volanti (Antonov A-40) & Cani esplosivi
– #PoveraCarla
– Quando/come nasce lo scienziato-celebrità
– La storia inquietante di Fritz Haber
– I risultati della scienza nazista e la scienza della tortura
– Telescopi dirottati e telescopi donati

Insomma, fortuna che abbiamo Adrian ed Elisa che sono due raggi di sole e ottimismo, perché è un episodio pieno di storie che potevano finire peggio.

Potete lasciarci qualsiasi commento/consiglio/recensione/insulto/ricette-per-il-ragù seguendoci sulla alla pagina Facebook, qui nei commenti o negli altri innumerevoli posti dove ci troviamo. Se ci seguite tramite Itunes, lasciateci una recensione sullo store per gli altri utenti della Mela.

Se voleste condividere e raccomandare ai vostri amici per assicurarvi che il podcast sopravviva e possa essere ascoltato nel mondo post-apocalisse ve ne saremmo molto grati.

Esegui

Ragù di Scienza Ep 3 – Bruchi Vittoriani Contro L’Etere

Il terzo episodio di Ragù di Scienza è bastimento carico carico di ipotesi e teorie sbagliate che però ci piacciono (o non ci piacciono?) per vari motivi. E non capisco come si finisce a parlare di:
– Bruchi & dinosauri che soffrono di allergie
– Terre cave e geologia delle origini
– Equivoci sulle dimensioni degli asteroidi
– Isteria da cometa e isteria da sessismo
– Miasmi e curare le erezioni con le sanguisughe (no serio)
– Semmelweis (Che era ungherese non polacco) & Lister (che era effettivamente seguace di Pasteur)
– Hubble, come si stava peggio quando di galassie ce n’era una sola, e Euclid
– Materia oscura, flogisto, etere, e come ogni tanto esistono cose che non esistono
– Formazione planetaria, da Juno a Kepler, alla facciazza degli studenti ingrati del futuro

Niente Jeeg Robot e Strade di San Francisco però.

Disclaimer standard: è tutto improvvisato e andiamo principalmente a memoria, ergo se qualcosa non vi torna non prendeteci in parola ma fact-checkate dal vostro debunker di fiducia.

Potete lasciarci qualsiasi commento/consiglio/recensione/insulto/ricette-per-il-ragù seguendoci sulla alla pagina Facebook o qui nei commenti o negli innumerevoli posti dove ci troviamo. Se ci seguite tramite Itunes, lasciateci una recensione lì che fa sempre comodo, e se volete condividere e fare gli untori che spargono questo podcast come fosse peste ve ne saremo molto grati.

Esegui

Ragù di Scienza Ep 1 – Facciamo piangere gli scienziati

Nel primo, sfantavoloso episodio di Ragù di Scienza, Adrian “Link4Universe” Fartade, Alessandro “Prosopopea” Tavecchio ed Elisa “Astrofisica in pigiama” Nichelli chiaccherano e fanno voli pindarici sulla scienza esplorando i vari argomenti che saltano fuori e cercando di fare i simpatici.

Spunto della settimana: La sonda Juno scopre che Giove ha una struttura interna tutta diversa da quello che credevamo. Da lì ci lanciamo in contorsioni su scoperte che hanno complicato modelli che credevamo semplici.

Siccome tutto è improvvisato e impreparato probabilmente abbiamo detto anche qualche stupidata. Prendete sempre tutto cum grano salis (che è buona norma sempre per tutti i podcast).

La qualità audio di questo primo episodio non è il massimo perché stavamo ancora sperimentando. Dal secondo abbiamo cominciato a fare double enders quindi migliora vertiginosamente.

Se volete potete mettere un like alla pagina Facebook.
Dove potete lasciarci qualsiasi commento/consiglio/recensione/insulto/dichiarazione-d’amore-per-Elisa/ricetta-per-il-ragù . Anche le recensioni su Itunes sono probabilmente utili.

Esegui