Ragù di Scienza 7 – Gaffe scientifiche sotto pianeti a sorpresa pieni di vodka

Nel settimo episodio di Ragù di Scienza ridiamo di cose che ai tempi non facevano ridere nessuno. Più o meno. Dopodiché ridiamo di Elisa che non sa fare i titoli. Nel calderone finiscono:

– Deep Space 2, Beagle 2, Schiapparelli, che porta sfiga
– Lunakod, Luna, e la faccia umana più famosa nello spazio
– ” O la prova definitiva del Big Bang o cacca di piccione ”
– Le grosse palle di legno di Dalton
– Acciaio! Ferro meteorico!
– Gente che non vuole vedere stelle nuove, gente che guarda macchie solari a occhio nudo
– Galileo ha quasi scoperto un intero nuovo pianeta
– Il pianeta di Re Giorgio e l’antimercurio Vulcano
– Leon Fredericq e la contrazione del muscolo
– Ismael Bullialdus e le stelle variabili <- che era nel 600 e non nell’800 BTW facciamo per una volta l’errata corrige
– Adrian si dimentica che voi non vedete il video forse perché ha bevuto troppa vodka perfetta
– Eclissi, Prussiani, e #MaiNaGioia
– Elisa non sa fare i titoli

E sì, vabbé, il titolo completo che voleva quella pazza era “Gaffe Scientifiche da nascondere sotto il tappeto e pianeti a sorpresa su cui puoi trovare la vodka perfetta”. Da cui il pratico hashtag #GaffeScientificheDa nascondereSottoIlTappetoEPianetiASorpresaSuCuiPuoiTrovareLaVodkaPerfetta che sono sicuro andrà nei trending su twitter.

Potete lasciarci qualsiasi commento/consiglio/recensione/insulto/ricette-per-il-ragù seguendoci alla pagina Facebook, qui nei commenti o negli altri innumerevoli posti dove ci troviamo. Se ci seguite tramite Itunes, lasciateci una recensione.

Se voleste diffondere questo podcast come monete con Lenin per il sistema solare ve ne saremmo molto grati.

Esegui

Lascia un commento


NOTA - Puoi usare questiHTML tag e attributi:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>